Enertronica, utili in forte crescita nel 2017

(Teleborsa) – I risultati del 2017 di Enertronica SpA sono caratterizzati dalla forte crescita del fatturato, che supera i 15 milioni di Euro (+241% rispetto al 2016) da attribuirsi esclusivamente alle attività di ingegneria e alla fornitura di materiali per le attività internazionali di costruzione. EBITDA ed EBIT sono pari rispettivamente a Euro 2,8 milioni (+302% rispetto al 2016) e Euro 2,745 milioni (+535% rispetto al 2016). L’utile netto è in forte crescita ad oltre 3,6 milioni di Euro.

“I risultati dell’esercizio 2017 rappresentano un importante passo nel processo crescita del Gruppo Enertronica. Nel corso dell’anno Enertronica si è trasformata da società operante quasi esclusivamente nel settore EPC ad un Gruppo Industriale dell’energia e dell’automazione – ha dichiarato l’Amministratore Delegato Vito Nardi – . Gli importanti risultati ottenuti da Elettronica Santerno hanno determinato una accelerazione del processo, portando alla dismissione della linea di business associata alla rivendita di energia elettrica e gas al cliente finale. Il perimetro del Gruppo si è ampliato grazie alla acquisizione di Progetti International, e alla costituzione di due nuove controllate rispettivamente negli USA e a Panama, dove prevediamo importanti opportunità di sviluppo ampliando ulteriormente la nostra diversificazione internazionale. Abbiamo inoltre rafforzato il controllo del Gruppo che oggi non presenta – diversamente dal 2016 -quote di minoranza significative, ad eccezione di Elettronica Santerno. Registriamo con soddisfazione il netto miglioramento del patrimonio e utili importanti sulla capogruppo, che registra il suo migliore risultato storico. Con grande soddisfazione abbiamo inoltre avviato investimenti nel settore della eMobility, un settore caratterizzato da una fortissima espansione, che puntiamo a sviluppare sfruttando le sinergie industriali con la produzione di Santerno”.

Enertronica, utili in forte crescita nel 2017