Energia, Bonomi: Governo apra confronto su escalation prezzi

(Teleborsa) – La “sfida della transizione” è “resa più complessa da quanto sta avvenendo” sul fronte dei costi delle materie prime. Lo ha detto il presidente di Confindustria, Carlo Bonomi, in un intervento video all’Interconnector Energy Italia, “Industrial Decarbonization Pact – sostenibilità, innovazione e competitività dell’industria italiana” richiamando “l’attenzione del Governo sull’esigenza di aprire un confronto per arginare l’escalation senza precedenti dei prezzi dell’energia, in particolare nel mercato elettrico e del gas naturale”.

Per il numero uno degli Industriali “siamo di fronte a una tempesta drammatica perfetta che si abbatte sul tessuto produttivo del paese”.

“A causa dei costi elevati dell’energia stiamo registrando segnali di chiusura o di significativa riduzione delle attività produttive in molti settori energy intensive. Dobbiamo dare un segnale di reazione importante per evitare un rallentamento della crescita nei prossimi mesi”, ha sottolineato Bonomi.

© Italiaonline S.p.A. 2022Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Energia, Bonomi: Governo apra confronto su escalation prezzi