Enel, utili in tenuta grazie alle efficienze di costo e struttura

(Teleborsa) – Il Gruppo Enel chiude il 2015 con risultati in linea con le previsioni. I ricavi si sono stabilizzati a 75,7 miliardi di euro, sostanzialmente sui livelli dell’anno precedente (-0,1%). L’Ebitda ordinario è risultato pari a 15 miliardi, riportando un calo del 3,2% rispetto allì’anno prima, mentre l’Ebitda si è portato a 15,3 miliardi.

“Durante tutto il 2015 abbiamo affrontato uno scenario macroeconomico molto sfidante dovuto alla lenta ripresa della domanda nei mercati maturi e all’avversa evoluzione dei cambi”, ha spiegato l’Ad Francesco Starace, sottolineando che “il contributo positivo delle efficienze realizzate sull’intero perimetro e la buona tenuta dei mercati maturi in Italia ed Iberia, oltre che la crescita nelle rinnovabili, hanno contribuito al raggiungimento di questi solidi risultati”. 

L’indebitamento finanziario netto a fine 2015 è pari a 37,5 miliardi di euro, inferiore rispetto ai 38,0 miliardi di euro fissati quali target nel piano strategico presentato lo scorso novembre, e sostanzialmente in linea rispetto ai 37,4 miliardi di euro registrati al 31 dicembre 2014.

Continua anche il processo di semplificazione della struttura societaria del Gruppo che ha visto le assemblee degli azionisti di Enersis, Endesa Chile e Chilectra approvare, lo scorso dicembre, la prima fase del disegno di razionalizzazione delle partecipazioni in Sud America, il cui completamento è previsto nel corso della seconda metà dell’anno. “A fine 2015 – ha ricordato Starace – abbiamo inoltre raggiunto un accordo per la cessione della nostra partecipazione in Slovenské elektrarné ed abbiamo avviato il processo di integrazione di Enel Green Power in Enel, che è stato approvato dall’assemblea degli azionisti delle due società lo scorso gennaio e che prevediamo possa concludersi nel primo trimestre del 2016”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Enel, utili in tenuta grazie alle efficienze di costo e struttura