Enel tocca i massimi di 11 anni. HSBC alza target price

(Teleborsa) – Brillante rialzo per Enel, che lievita in modo prepotente, con un guadagno del 2,03%, in un comparto utility ben intonato.

Gli analisti di HSBC hanno confermato l’indicazione di tenere il titolo in portafoglio reiterando il giudizio “hold”. Il target price è stato alzato a 6,30 euro dai 5,10 precedenti.

Se si analizza l’andamento del titolo con il FTSE MIB su base settimanale, si scopre che il titolo mostra un perfetto allineamento rispetto all’indice di riferimento, in termini di forza relativa.

Allo stato attuale lo scenario di breve del gruppo energetico rileva una decisa salita con obiettivo individuato a 6,435 Euro. In caso di momentanea correzione fisiologica il target più immediato è visto a quota 6,313. Le attese sono tuttavia per un innalzamento della curva fino al top 6,557.

Enel tocca i massimi di 11 anni. HSBC alza target price