Enel, operatività su azioni proprie

(Teleborsa) – Enel ha comunicato di avere acquistato, tra il 28 giugno e il 2 luglio 2021, complessive 376.850 azioni proprie al prezzo medio ponderato per il volume di 7,9130 euro per azione, per un controvalore pari a 2.982.000,699 euro.

L’operazione fa seguito a quanto comunicato lo scorso 17 giugno circa l’avvio di un programma di acquisto di azioni proprie disposto in attuazione dell’autorizzazione conferita dall’Assemblea degli Azionisti del 20 maggio 2021 e deliberato a servizio del Piano di incentivazione di lungo termine per il 2021.

Dall’inizio del Programma, il gruppo energetico ha acquistato 698.954 azioni proprie (pari allo 0,006875% del capitale sociale), per un controvalore complessivo di 5.570.457,651 euro. Considerando le azioni proprie già in portafoglio, Enel detiene complessivamente al 2 luglio 2021 n. 3.968.106 azioni proprie, pari allo 0,039030% del capitale sociale.

A Piazza Affari, oggi, controllato progresso per Enel, che chiude in salita dello 0,44%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Enel, operatività su azioni proprie