Enel, ok a ultima fase riassetto gruppo in America Latina

(Teleborsa) – Le Assemblee straordinarie delle società controllate cilene Enersis Americas, Endesa Americas e Chilectra Americas hanno approvato la seconda ed ultima fase del processo di riorganizzazione societaria inteso a separare le attività di generazione e distribuzione di energia elettrica svolte in Cile da quelle sviluppate negli altri Paesi dell’America Latina.

Lo rende noto Enel spiegando che una volta che la fusione sarà divenuta efficace, Enersis Americas risulterà titolare come singola entità di tutte le partecipazioni attualmente detenute da Enersis Americas, Endesa Americas e Chilectra Americas.

Nel dettaglio, gli azionisti di Endesa Americas riceveranno 2,8 azioni di Enersis Americas per ciascuna azione di Endesa Americas da essi posseduta; gli azionisti di Chilectra Americas riceveranno 4 azioni di Enersis Americas per ciascuna azione di Chilectra Americas da essi posseduta

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Enel, ok a ultima fase riassetto gruppo in America Latina