Enel inaugura il più grande impianto solare fotovoltaico del Perù

(Teleborsa) – Enel, attraverso la controllata peruviana per le rinnovabili Enel Green Power Peru, ha avviato l’esercizio dell’impianto solare fotovoltaico da 180 MW1 Rubi, il più grande di questo tipo in Perù e primo impianto solare di Enel nel Paese.

Per la costruzione di Rubi Enel ha investito di circa 170 milioni di dollari USA, che rientrano nell’ambito degli investimenti previsti dall’attuale piano Strategico.

L’impianto si trova nella città di Moquegua, provincia di Mariscal Nieto in Perù, ed è finanziato in parte con risorse proprie del Gruppo e in parte con fondi della Banca europea per gli investimenti. L’energia prodotta verrà commercializzata nel quadro di un contratto ventennale di acquisto di energia (PPA) siglato con il Ministero dell’Energia e delle Miniere del Perù.

Una volta a regime, Rubi sarà in grado di generare circa 440 GWh all’anno, che saranno immessi nel sistema elettrico peruviano (SEIN) attraverso la sottostazione di Montalvo.

“L’inaugurazione del più grande impianto solare fotovoltaico del Perù testimonia il nostro impegno per promuovere lo sviluppo delle rinnovabili nel Paese, contribuendo alla diversificazione del mix di generazione del Paese e aumentando del 12% la produzione di energia da rinnovabili nella regione meridionale del Perù” – ha commentato Antonio Cammisecra, responsabile EGP – . L’entrata in esercizio di Rubi dopo poco più di un anno dall’avvio dei lavori per la sua realizzazione, rafforza la nostra ambizione di continuare a crescere in Perù e a valorizzare l’importante potenziale nelle rinnovabili del Paese”.

Enel inaugura il più grande impianto solare fotovoltaico del Per...