Enel Green Power si alleggerisce negli Stati Uniti

(Teleborsa) – Enel Green Power S.p.A. (EGP) ha annunciato che la sua controllata Enel Green Power North America, Inc. (EGPNA) ha ceduto a GE Energy Financial Services il 24% della sua partecipazione nel parco eolico da 235 MW di Chisholm View e il 24% di quella nel parco eolico da 200 MW di Prairie Rose, per un totale di circa 74 milioni di dollari statunitensi. 

Come risultato di queste operazioni, la partecipazione di EGPNA nelle due società è ridotta al 51% dal precedente 75%, mentre la partecipazione di GE Energy Financial Services (detenuta indirettamente attraverso EFS Chisholm e EFS Prairie Rose) si porta al 49% dal precedente 25%.

“Questa operazione rafforza la partnership strategica costituita lo scorso marzo tra EGP e GE Energy Financial Services,” ha dichiarato Francesco Venturini, Amministratore delegato di Enel Green Power. “Allo stesso tempo, la cessione è parte della nostra strategia di gestione attiva degli asset per contribuire alla diversificazione e alle opportunità di crescita sia in Nord America che altrove nel mondo.”

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Enel Green Power si alleggerisce negli Stati Uniti