Enel Green Power, Res4Africa e Bei supportano i giovani africani nelle rinnovabili

(Teleborsa) – La seconda edizione del Micro-Grid Academy Young Talent of the Year Award ha oggi riconosciuto progetti di innovazione energetiche, provenienti da tutta l’Africa, col potenziale di accelerare la green transition e di incrementare le opportunità economiche.

Supportato da RES4Africa Foundation, Enel Green Power (Gruppo Enel) e la Banca Europea per gli Investimenti, il contest annuale incoraggia giovani imprenditori da tutto il continente Africano a sviluppare progetti in grado di ampliare l’accesso all’energia, favorire un maggior utilizzo di fonti energetiche rinnovabili e dare impulso alla sostenibilità.

I giovani finalisti, da Africa Occidentale, Orientale e Meridionale, hanno presentato le loro idee innovative ad un comitato di esperti di RES4Africa Foundation, Enel Green Power e Banca Europea per gli Investimenti.

L’edizione 2021 del Micro-Grid Academy Young Talent of the Year Award è arrivata alle fasi finali. Oggi, gli otto giovani africani selezionati come finalisti tra quasi 50 candidati hanno presentato i loro progetti al pubblico internazionale per la prima volta. La presentazione ha avuto luogo durante l’evento Public Competition for the MGA Young Talent of the Year 2021 finalists, e rappresenta l’ultima fase preparatoria all’annuncio dei tre finalisti il 28 settembre 2021, in occasione della PreCOP26.
L’evento online ha visto la partecipazione di Salvatore Bernabei, Presidente di RES4Africa e CEO di Enel Green Power, e di Maria Shaw-Barragan, Director of Lending in Africa, Caribbean, Pacific, Asia and Latin America, Banca Europea per gli Investimenti. I due speakers hanno introdotto gli obiettivi del premio MGA Young Talent of the Year, riflettendo sull’impatto dei giovani sulla transizione energetica africana. Dopo la presentazione dei finalisti, il webinar è stato concluso da Roberto Vigotti, Segretario Generale della Fondazione RES4Africa, Carmelo Cocuzza, Head of Corporates Unit, Banca Europea per gli Investimenti, e Silvia Piana, Head of Regulatory Affairs Africa, Asia and Australia Area presso Enel Green Power.

La capacità di innovare sarà un driver fondamentale per aprire la strada a una trasformazione che va ben oltre la dinamica del settore energetico” – ha commentato Salvatore Bernabei -. “Siamo qui per dare voce e visibilità a giovani talenti, innovatori e imprenditori che promuovono le migliori idee innovative per stimolare dall’interno il progresso socio-economico e liberare la creatività delle giovani generazioni nel disegnare l’Africa di domani”.

Espandere l’accesso all’energia e favorire un maggior utilizzo di fonti sostenibili è cruciale per sbloccare opportunità per varie comunità dell’Africa. I finalisti del Micro-Grid Academy Young Talent of the Year Award hanno tutti dimostrato una capacità di pensiero innovativa ed in grado di ispirare, combinando expertise energetico di prima classe con un’ineguagliabile compresione dei bisogni energetici locali; meritano tutti la vittoria. La Banca Europea per gli Investimenti è lieta di unirsi a RES4Africa ed Enel Green Power, al fine di supportare giovani innovatori di talento ed incoraggiarli a diventare i leader del futuro, in materia di energie rinnovabili”. Così MariaShaw-Barragan, Director of Lending in Africa, Caribbean, Pacific, Asia and Latin America, Banca Europea per gli Investimenti

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Enel Green Power, Res4Africa e Bei supportano i giovani africani nelle...