Enel Green Power cede gli asset in Portogallo

Enel Green Power tramite la controllata spagnola ha sottoscritto un accordo con la società portoghese First State Wind Energy Investments, per la cessione della controllata portoghese Finerge Gestão de Projectos Energéticos (Finerge) attiva nel settore delle rinnovabili in Portogallo.

First State Wind Energy Investments è interamente posseduta da fondi del portafoglio di First State Investments, società di gestione patrimoniale operante a livello globale. Il corrispettivo totale per la cessione è pari a circa 900 milioni di euro, comprensivo del rimborso di un finanziamento soci concesso a Finerge. Al perfezionamento dell’operazione, EGP uscirà dal settore delle energie rinnovabili in Portogallo.

“La cessione dei nostri impianti in Portogallo è parte della nostra strategia di gestione attiva degli asset, un pilastro del piano strategico 2015-2019 del nostro Gruppo” ha commentato Francesco Venturini, Amministratore Delegato di Enel Green Power. “Esiste una forte richiesta di asset rinnovabili e – aggiunge – chiudendo questa operazione in un mercato maturo abbiamo registrato un importante successo rispetto agli impegni assunti con il mercato a inizio anno.”

Il titolo Enel Green Power viaggia in forte rialzo oggi in Borsa, dove guadagna il 3,26%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Enel Green Power cede gli asset in Portogallo