Enel, De Paoli nominato co-presidente della CFO Taskforce del Global Compact

(Teleborsa) – Il Chief Financial Officer di Enel, Alberto De Paoli, è stato nominato co-presidente della CFO Taskforce del Global Compact delle Nazioni Unite, la prima iniziativa globale che supporta le imprese ad allineare le loro strategie e attività a Dieci Principi fondamentali.

L’iniziativa vede la partecipazione di diversi CFO nell’avvio di un dialogo, volto a promuovere la finanza sostenibile e investimenti scalabili per raggiungere gli obiettivi di sviluppo sostenibile (Sustainable Development Goals, SDG) delle Nazioni Unite.

La CFO Taskforce, avviata oggi durante il Global SDG Investment Forum tenutosi a Milano, sarà co-presieduta dal CFO di Enel e da Scott Mather, Managing Director e Chief Investment Officer delle US Core Strategies di PIMCO, e supportata da un gruppo di tecnici esperti in finanza e sostenibilità aziendale. Il gruppo di lavoro punta a potenziare le aziende e riserva ai CFO un ruolo centrale nello sviluppo di soluzioni innovative per finanziare gli SDG (obiettivi di finanza sostenibile). Lo scopo di lungo termine è definire principi e roadmap per una finanza d’impresa sostenibile e al contempo ispirare la comunità dei CFO e le decisioni d’investimento delle aziende.

“Attraverso questa iniziativa, vogliamo dare una risposta al mondo che ci guarda, non attraverso dichiarazioni o promesse, ma con degli obiettivi chiari e risultati solidi”, ha affermato Alberto De Paoli, aggiungendo che l’obiettivo è “mettere in atto un piano d’azione globale concreto” e “facendo leva su fattori come la formulazione di una strategia in linea con gli SDG, iniziative di finanza sostenibile, relazioni con gli investitori e le agenzie di rating e le modalità di comunicazione su ciò che facciamo con tutti i nostri stakeholder”.

Enel è membro del Global Compact dal 2004 e, dal 2011, figura fra le imprese incluse nel Global Compact LEAD, che rappresenta i principali leader mondiali del settore privato in materia di sostenibilità. Enel è anche nel Consiglio di amministrazione del Global Compact delle Nazioni Unite, all’interno del quale l’Amministratore delegato di Enel Francesco Starace è l’unico rappresentante del settore delle utility elettriche nonché unico membro italiano.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Enel, De Paoli nominato co-presidente della CFO Taskforce del Global C...