Enel, Banca IMI conferma buy e alza il target price

(Teleborsa) – Gli analisti di Banca IMI continuano a consigliare “buy” sul titolo Enel e rivedono al rialzo il prezzo obiettivo a 5,7 euro dai 4,64 euro delle attuali quotazioni.

Il titolo, tuttavia, non si scalda e segue l’andamento debole dell’intero listino milanese colpito da vendite generalizzate. Le azioni contengono il calo allo 0,17% contro il -0,72% del principale indice di riferimento.

Il confronto del titolo con il FTSE MIB, su base settimanale, mostra la maggiore forza relativa del gruppo energetico rispetto all’indice, evidenziando la concreta appetibilità del titolo da parte dei compratori.

L’esame di breve periodo di Enel classifica un rafforzamento della fase rialzista con immediata resistenza vista a 4,663 Euro e primo supporto individuato a 4,623. Tecnicamente ci si attende un ulteriore spunto rialzista della curva verso nuovi top stimati in area 4,703.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Enel, Banca IMI conferma buy e alza il target price