Enel avvia produzione più grande impianto solare in Nord America

(Teleborsa) – Enel, attraverso la controllata Enel Green Power North America (EGP-NA), ha avviato le attività del parco solare fotovoltaico Aurora, da 150 Mwdc, nel Minnesota. Lo comunica il Gruppo energetico sottolineando che Aurora è “il più grande impianto nel portafoglio solare nordamericano di Enel. L’investimento complessivo nella costruzione di Aurora è pari a circa 290 milioni di dollari.

Il parco solare Aurora si compone di 16 impianti fotovoltaici distribuiti sul territorio del Minnesota. Aurora può generare circa 210 milioni di kilowattora all’anno, pari alla domanda energetica di oltre 17mila famiglie statunitensi, evitando l’emissione in atmosfera di oltre 150mila tonnellate di CO2 all’anno. L’impianto vende la propria energia “nel quadro di un contratto di fornitura a lungo termine stipulato con la utility Xcel Energy del Minnesota”.

“Il completamento di Aurora costituisce un’altra tappa fondamentale nella nostra continua e solida avanzata nel mercato USA”, ha commentato Rafael Gonzalez, responsabile di Enel Green Power North America.

“Questo modello, che implementiamo nell’impianto solare Aurora, consiste nell’installazione di più siti fotovoltaici di piccole dimensioni per fornire energia elettrica rinnovabile alle comunità locali di tutto lo Stato, valorizzando il nostro approccio “open power” per offrire accesso all’energia a più persone, nuove tecnologie e nuovi utilizzi. Il design innovativo di Aurora evidenzia come le fonti rinnovabili siano in grado di offrire energia sostenibile e affidabile alle comunità locali, coniugando significativi benefici ambientali con il valore economico”.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Enel avvia produzione più grande impianto solare in Nord America