Enel avvia la produzione nella centrale colombiana di El Quimbo

Enel aumenta la propria presenza in Colombia.

La big energetica italiana, attraverso la sua controllata colombiana Emgesa, ha dato avvio alla produzione della centrale idroelettrica di El Quimbo, in Colombia. Con una potenza installata di 400 MW, la centrale è alimentato dal Magdalena, il maggior fiume del Paese.

Con l’avvio di El Quimbo, il Gruppo Enel ha raggiunto in Colombia una potenza installata pari a quasi 3.500 MW nelle tecnologie idroelettrica, oil&gas e carbone e nel 2014 ha prodotto circa 13,6 TWh, si legge in una nota nella quale si precisa che l’investimento complessivo ammonta a circa 1,2 miliardi di dollari statunitensi e comprende anche interventi per la creazione di nuove infrastrutture a favore della popolazione locale e della viabilità della zona.

Inoltre, con il suo bacino che ospiterà 3,2 miliardi di metri cubi d’acqua, El Quimbo rappresenta uno dei maggiori investimenti realizzati dal Gruppo Enel in Sud America.

Enel avvia la produzione nella centrale colombiana di El Quimbo