Enel, al via l’Assemblea. Grieco: “nel 2017 titolo cresciuto del 22%”

(Teleborsa) – Nel 2017 Enel “si è confermata come la più grande utility integrata a livello europeo, con oltre 52 miliardi di euro di capitalizzazione al 31 dicembre, in netta crescita rispetto ai circa 43 miliardi di euro del 2016“.
Lo ha sottolineato la Presidente della big energetica, Patrizia Grieco, aprendo l’Assemblea, iniziata con il 43,37% del capitale presente.

Grieco ha poi ricordato che sempre lo scorso anno la società “ha registrato un significativo incremento di valore, pari a circa il 22% e se consideriamo anche i dividendi distribuiti, il valore creato per gli azionisti è stato pari a quasi il 28%”. “Ad oggi – ha aggiunto – il prezzo obiettivo medio per il nostro titolo è di circa 5,8 euro ad azione rispetto ai 4,9 euro ad azione a maggio 2017″.

La Presidente ha infine puntato l’attenzione sul “green” preannunciando “nuovi record di produzione giornaliera da fonti rinnovabili“. 

L’Amministratore Delegato Francesco Starace si è detto invece “soddisfatto dei risultati raggiunti nel 2017” aggiungendo che sono stati “superati i target finanziari”.

Enel, al via l’Assemblea. Grieco: “nel 2017 titolo cresciu...