Enea coordina bando rivolto all’aerospazio laziale

(Teleborsa) – Imprese ed enti di ricerca laziali del settore aerospazio avranno tempo fino al 25 giugno per presentare le proposte progettuali relative al bando da oltre 4 milioni di euro promosso dalla Regione Lazio con l’obiettivo di rafforzare la crescita e la competitività delle aziende attraverso il trasferimento tecnologico e la collaborazione nelle attività di ricerca e sviluppo.

In veste di capofila c’è l’ENEA, che opera insieme a Agenzia Spaziale Italiana, Istituto Nazionale di Fisica Nucleare e Consorzio Hypatia, costituendo il gruppo degli Organismi di Ricerca Cardine (OdRC) che si occuperanno di raccogliere i progetti più innovativi e promettenti, mettendo a disposizione di imprese ed enti un team di esperti per tutti gli aspetti legali, tecnici e amministrativi relativi al trasferimento tecnologico.

ENEA ha recentemente lanciato il Knowledge Exchange Program (KEP), sviluppato in collaborazione con CNA, Confapi, Confartigianato, Confindustria e Unioncamere, che mette a disposizione delle imprese e delle associazioni che aderiscono: soluzioni innovative ‘su misura’ e utilizzo di infrastrutture all’avanguardia; consulenza di ricercatori dedicati e specializzati nel trasferimento tecnologico; un fondo da 2,5 milioni di euro per lo sviluppo di progetti congiunti; il portale dedicato kep.enea.it con una selezione di tecnologie e servizi avanzati e le modalità di iscrizione al programma.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Enea coordina bando rivolto all’aerospazio laziale