ENAV, Simioni: “Mercato droni triplicherà. Pronti a gestire esplosione traffico”

(Teleborsa) – Nel 2020 le vendite di droni sono incrementate del 62% in Italia e si prevede che il mercato triplicherà entro il 2025 con servizi che vanno dall’agricoltura di precisione alla logistica, dal monitoraggio delle infrastrutture alla sicurezza fino all’entertainment. Lo ha confermato l’AD di ENAV, Paolo Simioni, intervenendo al convegno “L’impiego dei velivoli a pilotaggio remoto in ambito civile” organizzato dall’Università La Sapienza di Roma.

Simioni ha spiegato che lo U-Space, cioè lo spazio aereo dedicato ai droni, è l’insieme di servizi volti a regolare l’accesso sicuro ed efficiente dei droni nello spazio aereo, ed ha indicato che la piattaforma D-Flight dell’ENAV conta oggi 70mila iscritti, di cui 40mila in possesso di un drone, con una crescita mensile di quasi 2.000 iscritti.

L’Ad di ENAV ha affermato che il mercato mondiale non conoscerà soste nei prossimi anni, e anzi continuerà ad aumentare il suo valore fino a superare, nel 2026, i 34 miliardi di dollari, seguendo un tasso annuo di crescita del 32%, nel quinquennio 2021-2026.

La nuova regolamentazione europea – ha detto Simioni – indirizza verso una piena integrazione tra gestione del traffico aereo tradizionale e quello a pilotaggio remoto ed ENAV ed ENAC sono in prima linea per lo sviluppo di questa integrazione in piena sicurezza.

“La tecnologia dei droni, lo sviluppo della piattaforma D-Flight, la disponibilità di sistemi di intelligenza artificiale permetteranno al Gruppo ENAV di sviluppare il mercato”, ha sottolineato l’Ad, aggiungendo che il Gruppo “è al fianco dei principali player industriali per far si che l’impiego dei droni sia un volano per lo sviluppo infrastrutturale dell’intero Paese”.

Guardando al futuro, l’Advanced Air Mobility rappresenta il terreno di sperimentazione di un nuovo modo di concepire la mobilità e l’infrastruttura “cielo” e sta imprimendo una forte trasformazione al settore dell’aviazione civile e aprendo nuovi scenari tecnologici, economici e industriali, in chiave di sostenibilità. “Enav farà la sua parte grazie alle proprie competenze sia in campo ATM che UTM”, ha concluso.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

ENAV, Simioni: “Mercato droni triplicherà. Pronti a gestire esp...