Enav, Roberta Neri: “Il traffico aereo aumenta, noi più sicurezza e puntualità”

(Teleborsa) – Sicurezza del traffico aereo, puntualità dei voli, nuove tecnologie, rispetto dell’ambiente e la novità dei droni sono gli argomenti trattati nell’intervista all’Amministratore delegato Roberta Neri dell’Enav, l’ente che presiede al controllo del traffico aereo.

Grazie alla forte spinta del turismo, “il traffico in cielo – sottolinea Roberta Neri – sta crescendo in Italia e in Europa a tassi non previsti, basti pensare che lo scorso anno si riteneva che si sarebbe registrato un più 4% invece la cifra è stata più del doppio. Da qui la necessità per noi che siamo un supporto importante di puntare sempre di più sul tema della sicurezza e della qualità del servizio ovvero la puntualità”.

“Noi prima degli altri in Europa, avevamo previsto quanto si sarebbe verificato e con lungimiranza abbiamo fatto investimenti e ammodernamenti di alcune infrastrutture. Siamo riusciti al contrario della Francia e della Germania che hanno avuto delle criticità nella puntualità, non solo a rispettare i target fissati dal regolatore internazionale per i voli europei ma addirittura ci siamo stabiliti positivamente al di sotto di questi“. In poche parole, siamo stati più puntuali degli altri.

“Tutto questo – spiega la nostra interlocutrice – è dovuto all’innovazione tecnologica che ha permesso ai nostri sistemi di puntare a una maggiore qualità del servizio pur mantenendo fermo la barra del rispetto dell’ambiente. Per tutti l’esempio è il Free Route (la possibilità di scelta di una rotta più diretta) che ha permesso di garantire a più di 3500 voli al giorno, percorsi più brevi con risparmi di orario e di consumi di carburante con una riduzione nell’ambiente di 135 milioni di Kg di CO2.

Quanto al nuovo fenomeno dei droni, Roberta Neri, ricorda che l’Italia ha mostrato grande sensibilità nel disciplinare e adeguare la normativa per il fenomeno. “Noi – ha aggiunto – grazie ad una partnership con Leonardo Telespazio abbiamo costituito una nuova società che si interesserà della gestione del traffico dei droni e supporterà la regolamentazione di essi”.

di
Dino Sorgonà

Enav, Roberta Neri: “Il traffico aereo aumenta, noi più sicurez...