ENAV, l’assemblea approva il bilancio 2020

(Teleborsa) – L’Assemblea degli Azionisti di ENAV ha approvato il bilancio della società per l’esercizio 2020 che si è chiuso con ricavi pari a 771,3 milioni di euro (-14,6% rispetto al 2019); l’Ebitda si è attestato a 210,8 milioni di euro (-30,4% rispetto al 2019); il Risultato Operativo (Ebit) è pari a 71,1 milioni di euro (-58,3% rispetto al 2019). Il Risultato netto è di 54 milioni di euro (-54,4% rispetto al 2019), mentre l’Indebitamento finanziario netto è pari a 236,6 milioni di euro.

L’Assemblea, che ha registrato un una partecipazione da parte degli azionisti presenti con il 76,29% del capitale sociale, ha deliberato in senso favorevole rispetto alla proposta del Consiglio di Amministrazione del 20 aprile 2021 di non distribuire gli utili relativi all’anno 2020. Il Consiglio di Amministrazione, nella stessa seduta, aveva altresì confermato, per gli anni dal 2021 al 2024, la precedente politica dei dividendi, che prevede la distribuzione di una percentuale non inferiore all’80% del flusso di cassa normalizzato, definito come utile netto consolidato con l’aggiunta degli ammortamenti (al lordo dei contributi in conto impianti) e al netto degli investimenti normalizzati (escludendo quindi gli investimenti finanziari) espressi al lordo dei contributi in conto impianti.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

ENAV, l’assemblea approva il bilancio 2020