ENAC, Quaranta: “Necessario velocizzare ammodernamento infrastrutture”

(Teleborsa) – L’ENAC ha presentato oggi il Rapporto e bilancio sociale 2018, alla presenza di istituzioni ed operatori aeroportuali, tracciando per grandi linee il percorso di sviluppo del settore del trasporto aereo e delineando le linee guida per il prossimo futuro. All’evento, Teleborsa ha intervistato il Direttore generale Alessio Quaranta, che ha commentato i sorprendenti dati del traffico aereo.

Cosa emerge dal Rapporto e bilancio sociale dell’ENAC?

“Dal rapporto 2018 emerge che ancora quest’anno abbiamo avuto un forte incremento del traffico aereo nel nostro Paese. Siamo cresciuti del 5,8% rispetto al 2017, con ritmi molto più sostenuti della media europea, il che ci fa molto piacere perché è la conferma che siamo un Paese a forte attrattiva turistica“.

“Da un altro punto di vista invece ci preoccupa, perché una crescita così impetuosa ci pone dei problemi di velocizzazione dell’ammodernamento delle infrastrutture aeroportuali e, se sono veri come lo sono evidentemente, i dati che vengono dagli studi europei, è chiaro che la crescita del traffico prevista nei prossimi anni ci impone oggi una velocizzazione delle procedure delle realizzazioni delle infrastrutture aeroportuali. Non abbiamo bisogno di nuovi aeroporti, ma di aeroporti nuovi, in questo l’impegno sarà massimo.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

ENAC, Quaranta: “Necessario velocizzare ammodernamento infrastru...