ENAC, presidente Riggio chiede avvio verifiche requisiti sicurezza Aeroporto Comiso

(Teleborsa) – Il Presidente dell’Ente Nazionale per l’Aviazione Civile (ENAC), Vito Riggio, interviene sull’Aeroporto di Comiso. In merito alla situazione economico finanziaria della Soaco, società di gestione dell’Aeroporto di Comiso, Riggio ha chiesto alle direzioni tecniche competenti dell’Ente di verificare il mantenimento dei requisiti di sicurezza relativi all’operatività dello scalo, in assenza di una forte ricapitalizzazione della società Soaco, di proprietà del Comune di Comiso e di un socio che, seppur formalmente non fallito, si trova in una condizione di messa in liquidazione.

Il Presidente Riggio, nell’esprimere forte preoccupazione per la situazione determinatasi, ha chiesto alla Direzione Generale dell’ENAC di presentare al prossimo Consiglio di Amministrazione una relazione in merito.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

ENAC, presidente Riggio chiede avvio verifiche requisiti sicurezza Aer...