ENAC convoca ENAV per guasto radar di terra di Venezia

(Teleborsa) – Il malfunzionamento del radar di terra dell’Aeroporto di Venezia ha indotto l’ENAC (Ente Nazionale per l’Aviazione Civile) a decidere di convocare in sede l’ENAV, che ne ha la responsabilità quale società di gestione del traffico aereo civile in Italia. I problemi, combinati con il perdurare di condizioni di bassa visibilità, hanno determinato disservizi con ritardi e cancellazioni di voli sullo scalo Marco Polo.

ENAC pianificherà l’incontro con ENAV per i primi giorni di gennaio. In quella circostanza saranno analizzate le cause che hanno provocato il guasto e i farà valutazione dei tempi di ripristino della funzionalità tecnica dei sistemi. ENAC continua in ogni caso a monitorare la situazione sia per gli aspetti tecnici del malfunzionamento del radar, sia per gli aspetti di assistenza, informazione e riprotezione dei passeggeri coinvolti nei disservizi, proprio in un periodo di grande traffico legato alle festività di fine e inizio anno.

ENAC convoca ENAV per guasto radar di terra di Venezia