Emissioni non rispettano standard USA, FCA richiama auto

(Teleborsa) – Fiat Chrysler Automobiles sta richiamando quasi 900 mila vetture che non rispettano gli standard statunitensi sulle emissioni.

Lo rende noto l’EPA, l’agenzia per la protezione ambientale spiegando che si tratta di un richiamo volontario di FCA deciso in seguito ai test sulle emissioni condotti dall’EPA e dall’azienda stessa, come richiesto dalla legge.

Forniremo assistenza ai consumatori coinvolti nel richiamo e continueremo a garantire che i produttori di auto rispettino le leggi della nostra Nazione pensate per proteggere la salute e l’ambiente” – ha affermato il capo dell’EPA, Andrew Wheeler – aggiungendo che l’agenzia continuerà a indagare su altri veicoli FCA che potrebbero essere potenzialmente fuori norma e che potrebbero diventare oggetto di futuri richiami.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Emissioni non rispettano standard USA, FCA richiama auto