Emissioni auto, ok Parlamento Ue a taglio 40% entro 2030

(Teleborsa) – Semaforo verde dal Parlamento europeo al taglio del 40% delle emissioni di CO2 per auto e furgoni entro il 2030.

Con 389 voti a favore, 239 contrari e 41 astensioni, i deputati di Strasburgo, dopo giorni di trattative serrate, hanno approvato l’obbligo per i costruttori di auto di ridurre le emissioni (40%) del proprio parco auto, contro il 45% proposto dalla Commissione europea.

Fissato anche un obiettivo intermedio del 20% per il 2025.

Previste inoltre sanzioni alle case che non rispettano gli obiettivi.

Emissioni auto, ok Parlamento Ue a taglio 40% entro 2030