Emirates trova accordo con Airbus per nuovi A330-900neo e A350-900

(Teleborsa) – La compagnia aerea Emirates ha firmato un accordo con Airbus per un ordine da quaranta A330-900neo e trenta A350-900. Il contratto stipulato vale 21,4 miliardi di dollari ai prezzi di listino.

Velivoli di ultima generazione, A330neo e gli A350 saranno consegnati ad Emirates a partire dal 2021 (per gli A330) e dal 2024 (per gli A350).

Inoltre, Airbus ed Emirates hanno raggiunto un accordo sulle precedenti consegne in sospeso dell’A380, che prevede la consegna a Emirates, tra il 2019 ed il 2021, di altri 14 A380, portando il totale degli ordini degli A380 a 123 unità. L’accordo si inserisce nelle pieghe di un congelamento di precedenti ordini del superjumbo A380.

“Dopo molti mesi di discussioni, abbiamo raggiunto un accordo con Airbus e Rolls-Royce”, ha commentato il Presidente e Amministratore delegato del gruppo Emirates, Sheikh Ahmed bin Saeed Al Maktoum., ricordando che “Emirates è stato da sempre un forte sostenitore dell’A380” e che qyuesto modello è sempre stato “un elemento di differenziazione” per la compagnia emiratina.

“L’A380 rimarrà senza dubbio un pilastro portante della nostra flotta fino al 2030”, ha aggiunto il manager, giustificando la decisione di sostituire il velivolo con l’esigenza di “operare in tutto il mondo attraverso una flotta di aeromobili giovani e di ultima generazione, efficiente e moderna”

Emirates trova accordo con Airbus per nuovi A330-900neo e A350-90...