Emirates, l’aereo più grande del mondo vola su Muscat

(Teleborsa) – Emirates, compagnia di bandiera degli Emirati Arabi Uniti, ha lanciato oggi un doppio servizio giornaliero sulla tratta Dubai – Muscat (Oman) con il celebre Airbus A380. Questo pachiderma dell’aria è un quadrimotore con una capienza di 525 persone nella configurazione a tre classi.

La distanza del volo è di circa 340 km e si classifica come la tratta più breve al mondo con l’aereo più grande, con una durata di soli 40 minuti. Se si sommasse infatti la lunghezza di tutti i cavi e i fili elettrici necessari al funzionamento dell’A380 otterremmo oltre 500 km, ben 160 km in più della tratta.

A bordo, fa sapere Emirates, i passeggeri potranno usufruire della configurazione a tre classi che offre anche 14 suite private in First Class e il servizio di intrattenimento denominato “Ice”. Ipoteticamente i passeggeri impiegherebbero 3000 volte il tempo di percorrenza della tratta solo per guardare l’intero catalogo di film disponibili su questa piattaforma.

Emirates rimane il più grande operatore mondiale di A380, con 111 di questi velivoli che percorrono le tratte che collegano Dubai a 57 località nel Mondo.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Emirates, l’aereo più grande del mondo vola su Muscat