Emergenza a ferragosto all’aeroporto di Shannon

(Teleborsa) – Disagi per i passeggeri in transito all’aeroporto irlandese di Shannon nel giorno di ferragosto. I problemi sono sorti a seguito di un principio di incendio sviluppatosi al carrello di un Boeing 767-300 della compagnia Omni Air International, in fase di rullaggio. Il velivolo era in procinto di decollare con a bordo personale delle forze armate americane, per le quali la compagnia aerea effettua servizi di trasporto dedicato. Il B767-300 è stato bloccato e tutti gli occupanti sono stati fatti evacuare. Durante l’emergenza, iniziata alle 6:15 locali del mattino, tutti i voli in arrivo sono stati dirottati su altri aeroporti irlandesi, mentre i voli in partenza hanno subito ritardi.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Emergenza a ferragosto all’aeroporto di Shannon