Emergenza a Brindisi per un B757 tedesco in volo da Corfù a Francoforte

(Teleborsa) – L’aeroporto del Salento di Brindisi è interessato da un’emergenza aerea per un volo della compagnia tedesca Condor, proveniente da Corfù e diretto a Francoforte. A bordo dell’aeromobile, un Boeing B757–300 164 passeggeri e 8 membri di equipaggio.  L’emergenza, scattata poco dopo le 9.00 di oggi domenica per problemi di pressurizzazione e possibile fumo a bordo del bireattore, ha provocato l’atterraggio di emergenza sullo scalo messapico.

L’atterraggio è avvenuto senza conseguenze e l’aeromobile è stato condotto in procedura assistita – follow me – sullo stand individuato sul piazzale. Sono intervenuti i Vigili del fuoco, anche con ulteriore mezzo proveniente dal Comando Provinciale,  oltre a n. 2 ambulanze del 118.

Dopo le opportune verifiche previste, i passeggeri – tutti in buone condizioni in considerazione del forte stress subito – sono stati sbarcati con l’assistenza del personale di Aeroporti di Puglia e degli altri Enti presenti, e accompagnati nelle sale dell’aerostazione. La “sosta forzata” a terra si è protratta sino alle 16. Poi l’aereo, superati i controlli previsti, è ripartito per la Germania.

Il Consiglio di Amministrazione di Aeroporti di Puglia ha espresso vivo apprezzamento per condotta del personale della “società che ha dimostrato grande professionalità anche in una situazione così delicata, dimostrando eccellenti livelli di preparazione e capacità organizzative. Gli aeroporti pugliesi si confermano ancora una volta quale polo di eccellenza del sistema nazionale”. Il Cda ha altresì ringraziato tutti gli Enti coinvolti nell’emergenza, vale a dire ENAC, ENAV, Polizia, Finanza, Vigili del Fuoco e 118, per l’impegno e la collaborazione assicurata.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Emergenza a Brindisi per un B757 tedesco in volo da Corfù a Francofor...