Emak, utile 2020 in aumento del 49% a 19,6 milioni. Dividendo di 0,045 euro

(Teleborsa) – Emak, società quotata sul segmento STAR di Borsa Italiana e attiva nella produzione e distribuzione di macchine per giardinaggio e agricoltura, ha chiuso il 2020 con ricavi pari a 469,8 milioni di euro, in aumento dell’8,3% rispetto all’anno prima (crescita organica +9,6%, consolidamento +1%, cambi di traduzione -2,3%).

L’EBITDA adjusted ha raggiunto il valore di 56,3 milioni di euro (12% dei ricavi), rispetto a 46,9 milioni del 2019. Il risultato netto dell’esercizio è stato pari a 19,6 milioni di euro, registrando un aumento del 49,4% rispetto ai 13,1 milioni del 2019. Il tax rate dell’esercizio è pari al 14% rispetto al 30,5% dell’esercizio precedente, anche per effetto del Patent Box.

Il CdA ha deliberato di proporre all’assemblea degli azionisti, convocata per il prossimo 29 aprile, la distribuzione di un dividendo pari a 0,045 euro per azione. Per il 2021, il gruppo prevede di realizzare un fatturato in crescita rispetto all’esercizio precedente.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Emak, utile 2020 in aumento del 49% a 19,6 milioni. Dividendo di 0,045...