Emak, i risultati del primo semestre

(Teleborsa) – Il Gruppo Emak ha realizzato nel primo semestre ricavi consolidati pari a 243 milioni, rispetto a 266,5 milioni del pari periodo dell’esercizio precedente, in calo dell’8,8%. Tale variazione – spiega la società nella nota dei conti – deriva dall’uscita dall’area
di consolidamento della società Raico per l’1,2%, dall’effetto positivo del cambio per lo 0,6% e da un effetto volumi dell’8,2%”.

L’Ebitda adjusted è pari a 31,1 milioni (12,8% dei ricavi) rispetto a 38,3 milioni del pari periodo 2018 (14,4% dei ricavi). L’applicazione del nuovo principio IFRS 16 ha comportato un effetto positivo sull’Ebitda del primo semestre 2019 per 2,9 milioni.

L’utile operativo è stato pari a 17,9 milioni, contro 29,5 milioni del pari periodo dell’anno scorso. Il dato include svalutazioni per un ammontare di 2,1 milioni.

L’utile netto si è attestato a 10,5 milioni, contro 22,1 milioni del pari periodo 2018. Il risultato registra il miglioramento della gestione valutaria e un peggioramento della gestione finanziaria da ricondursi principalmente ai maggiori oneri derivanti dall’applicazione del nuovo principio IFRS 16.

La posizione finanziaria netta passiva si attesta a 169,1 milioni, 136,3 milioni escludendo l’effetto del principio contabile IFRS 16, (di cui 17,2 milioni di debiti per impegni futuri relativi all’acquisto di residue quote di partecipazione di minoranza), rispetto a 117,4 milioni al 31 dicembre 2018 e € 125,3 milioni al 30 giugno 2018. L’andamento è influenzato anche dai maggiori investimenti sostenuti nel periodo legati ai progetti di sviluppo di nuovi prodotti, all’implementazione del nuovo sistema ERP e alla realizzazione del nuovo centro Ricerca&Sviluppo presso la Capogruppo.

Outlook
Le previsioni per la rimanente parte dell’anno, in considerazione del consolidamento sul mercato dei nuovi prodotti e dell’impulso derivante da più aggressive iniziative commerciali – spiega Emak – consentono di stimare un “recupero di buona parte del ritardo delle vendite cumulato nel corso del primo semestre”.

Emak, i risultati del primo semestre