EMA: via libera a vaccino Pfizer-Biontech

(Teleborsa) – Semaforo verde anche dall’Unione europea al vaccino Pfizer/Biontech.

L’Agenzia europea per i medicinali (EMA), riunita oggi, lunedì 21 dicembre, ad Amsterdam ha raccomandato l’autorizzazione condizionale del vaccino per il Covid 19. Ad annunciarlo Marie-Agnes Heine, direttrice della comunicazione dell’Agenzia europea per i medicinali.

Tempi più rapidi del previsto, dunque, da parte dell’autorità europea. Da giorni, infatti, gran parte dei Paesi europei, soprattutto Berlino, erano in pressing per ottenere l’approvazione al vaccino il più rapidamente possibile. L’agenzia – che aveva originariamente fissato l’incontro per valutare il farmaco per il 29 dicembre – ha anticipato la riunione ad oggi.

Il vaccino potrà, dunque, essere inoculato nei 27 Paesi dell’Unione europea e, a tal roposito, la Commissione dovrà convalidare l’uso del farmaco prima di potere dare il via alle vaccinazioni. Le case farmaceutiche dovranno anche presentare dati di follow-up sul loro vaccino per il prossimo anno.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

EMA: via libera a vaccino Pfizer-Biontech