Elica, nel 2020 ricavi in calo del 5,7%. Giulio Cocci è il nuovo CEO

(Teleborsa) – Elica, società specializzata nella produzione di cappe aspiranti da cucina e quotata sul segmento STAR di Borsa Italiana, ha chiuso il 2020 con ricavi in calo del 5,7% a 452,6 milioni di euro. L’EBITDA normalizzato si è attestato a 42,2 milioni, in riduzione del 6,3% rispetto ai 45 milioni del 2019, mentre il risultato netto normalizzato è sceso a 8,5 milioni rispetto ai 9,3 milioni del 2019

Il risultato netto normalizzato di pertinenza del gruppo è diminuito a 2,6 milioni dai 5 milioni del 2019, mentre il risultato netto di pertinenza del gruppo è risultato negativo per 1,8 milioni di rispetto ad un utile di 3,1 milioni del 2019. La Posizione Finanziaria Netta a fine 2020 è negativa per 51,4 milioni di euro, rispetto a -47,2 milioni di euro al 31 dicembre 2019.

Alla luce dei risultati dell’esercizio 2020, il consiglio di amministrazione ha proposto di non procedere alla distribuzione di alcun dividendo. Il CdA ha inoltre nominato Giulio Cocci, attuale Group CFO della società, consigliere e amministratore delegato del gruppo dopo le dimissioni, per ragioni personali, di Mauro Sacchetto. Stefania Santarelli è la nuova CFO del gruppo.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Elica, nel 2020 ricavi in calo del 5,7%. Giulio Cocci è il nuovo CEO