Elettra investimenti ottimizza la struttura societaria

(Teleborsa) – Il Consiglio di Amministrazione di Elettra Investimenti ha approvato il progetto di fusione per incorporazione nella Elettra Investimenti della Alea Energia, della Alea Service e della Tholos PHP.

L’operazione è finalizzata ad una riorganizzazione interna del gruppo Elettra Investimenti, volta alla semplificazione della struttura della catena partecipativa nonché al perseguimento di una maggiore efficienza gestionale attraverso la concentrazione nella Incorporante delle attività attualmente svolte dalle controllate, le cui compagini societarie non prevedono soggetti terzi attivamente coinvolti, direttamente o indirettamente, nella gestione operativa e/o che non svolgono attività per le quali appare preferibile la concentrazione in veicoli societari distinti.

Al completamento del processo di ottimizzazione in corso, di cui fa parte anche l’operazione di fusione deliberata il 29 luglio dalle assemblee della Alea Energia, della Alea Heat & Power e della Idronika, Elettra Investimenti vedrà ridursi dall’attuale 14 a 7 il numero delle sue partecipate.

Il progetto di fusione per incorporazione nella Elettra Investimenti della Alea Energia, della Alea Service e della Tholos PHP e i bilanci degli ultimi tre esercizi delle società partecipanti alla fusione saranno depositati presso la sede legale delle società coinvolte, nonché pubblicati sul sito internet di Elettra Investimenti.

La fusione sarà sottoposta all’approvazione delle Assemblee straordinarie dell’Incorporante e delle Incorporate.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Elettra investimenti ottimizza la struttura societaria