El.En., CdA propone frazionamento del valore nominale delle azioni

(Teleborsa) – Il consiglio di amministrazione di El.En., società attiva nel mercato dei laser e quotata al segmento STAR di Borsa Italiana, ha convocato l’assemblea dei soci per approvare la proposta di frazionamento del capitale sociale. L’obiettivo è agevolare la negoziabilità del titolo tenendo conto dell’attuale valore di mercato.

L’operazione lascerebbe invariato l’ammontare del capitale sociale e le caratteristiche delle azioni ordinarie in circolazione, ma frazionerebbe il loro valore nominale nel rapporto di 1 a 4. Il numero totale delle azioni, considerando quelle emesse fino alla data odierna, passerebbe da 19.877.356 a 79.509.424.

In caso di approvazione da parte della assemblea, avrebbe luogo il frazionamento di ogni azione ordinaria in circolazione attualmente del valore nominale pari a euro 0,13, in quattro azioni ordinarie del valore nominale di euro 0,0325 ciascuna, assegnando ad ogni azionista 4 azioni ordinarie di nuova emissione.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

El.En., CdA propone frazionamento del valore nominale delle azioni