EIA, inatteso calo delle scorte di petrolio in USA

(Teleborsa) – Calano le scorte settimanali di greggio in USA, interrompendo il trend di crescita della scorsa settimana.

Secondo l’EIA, divisione del Dipartimento dell’Energia americano, gli stock di petrolio nella settimana al 7 aprile 2017 sono risultate in calo di 2,2 milioni di barili a 535,4 MBG, a fronte di un incremento atteso di 0,08 milioni.

Parallelamente, gli stock di distillati sono scesi di 2,2 milioni di barili a 150,2 MBG, contro attese che indicavano una contrazione di 0,9 milioni, mentre le scorte di benzine sono diminuite di 2,9 milioni a 236,1 MBG (-1,7 milioni il consensus).

Le riserve strategiche di petrolio sono pari a 695,1 MBG della settimana precedente.

Sul New York Mercantile Exchange, il Light Crude scambia a 53,44 dollari al barile, evidenziando un lieve incremento dello 0,07%.

EIA, inatteso calo delle scorte di petrolio in USA