EIA, crescita inattesa delle scorte di greggio. I prezzi vanno giù

(Teleborsa) – Aumento a sorpresa delle scorte settimanali di greggio.

Secondo l’EIA, divisione del Dipartimento dell’Energia americano, le scorte di petrolio nella settimana al 2 giugno 2017 sono risultate in aumento di 3,3 milioni a 513,2 MBG (-3,4 milioni il consensus).
Gli stock di benzine sono cresciuti di 3,3 milioni di barili a 240,3 mbg (0,5 milioni le stime degli analisti), mentre le scorte di distillati sono salite di 4,4 milioni a 151,1 mbg (+0,2 milioni le attese).

Le riserve strategiche di petrolio scendono a 685 mbg.

In calo il prezzo del petrolio, con il prezzo del Light Crude che si è portato a 46,42 dollari, con un ribasso di oltre il 3%, mentre il Brent londinese viaggia a 48,96 dollari in discesa del 2,82%.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

EIA, crescita inattesa delle scorte di greggio. I prezzi vanno giù