Effetto terrorismo in Francia, l’economia rallenta nel quarto trimestre

(Teleborsa) – L’economia francese rallenta nel quarto trimestre annullando così il tentativo di recupero messo in atto nel trimestre precedente. Secondo gli addetti ai lavori, la frenata è attribuile all’effetto degli attentati terroristici a Parigi che hanno depresso il turismo e il consumo interno.

Secondo la stima preliminare diffusa dall’Istituto Statistico Nazionale Francese (INSEE), il PIL d’oltralpe ha registrato un incremento dello 0,2% dopo il +0,3% del secondo trimestre, centrando le attese degli analisti.

La crescita tendenziale si è attestata all’1,1% come il trimestre precedente.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Effetto terrorismo in Francia, l’economia rallenta nel quarto&nb...