Effetto cedola su alcune blue-chip di Piazza Affari

(Teleborsa) – Effetto cedola su alcune blue-chip milanesi, che avviano la sessione in forte calo.

Le vendite si concentrano soprattutto su Snam, maglia nera del FTSE Mib con una discesa del 4,11%. La società energetica, che oggi avvia un programma di buyback azionario, staccaun dividendo di 0,1293 euro.

Tra le società più capitalizzate di Piazza Affari all’appuntamento con lo stacco cedola anche Terna, Poste Italiane, Exor, STMicroelectronics e le azioni di risparmio di Telecom Italia.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Effetto cedola su alcune blue-chip di Piazza Affari