Effetto Brexit su Opel pronta a ridurre l’orario di lavoro dei suoi dipendenti

(Teleborsa) – La Brexit comincia a produrre i suoi effetti sull’economia.

Opel, l’unità tedesca di General Motors  ha annunciato che ridurrà l’orario di lavoro per alcuni dei suoi dipendenti.

 Motivo? L’indebolimento della domanda per i suoi modelli Corsa e Insignia in Gran Bretagna all’indomani del voto della Brexit.

“Ci sarà lavoro a orario ridotto negli impianti a Ruesselsheim ed Eisenach nel corso dell’anno”, ha detto un portavoce di Opel. “Questo dipende in larga misura dal volume delle vendite dei modelli Insignia e Corsa nel Regno Unito,” ha affermato il portavoce che visto che il Regno Unito è il più grande mercato per entrambi i modelli prodotti da Opel.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Effetto Brexit su Opel pronta a ridurre l’orario di lavoro dei s...