Effervescente il settore commodities italiano (+1,80%)

(Teleborsa) – Slancio per il comparto materie prime dell’Italia che non tiene conto dell’andamento in frazionale ribasso dell’EURO STOXX Basic Resources.

Il FTSE Italia Basic Resources avvia a quota 38.689,06, con un miglioramento di 686,68 punti rispetto alla chiusura precedente. Debole il settore materie prime dell’Area Euro che scivola poco sotto la chiusura precedente a quota 267,77, dopo un avvio a 268,53.

Tra le azioni italiane a grande capitalizzazione dell’indice materie prime, seduta vivace per Tenaris, protagonista di un allungo verso l’alto con un progresso dell’1,83%.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Effervescente il settore commodities italiano (+1,80%)