Edison, esiti della conversione volontaria delle azioni risparmio in ordinarie

(Teleborsa) – Nel periodo di conversione volontaria, dal 15 febbraio 2019 al 1° aprile 2019, delle azioni di risparmio Edison Spa (quotate sul Mercato Telematico Azionario – MTA – della Borsa Italiana) in azioni ordinarie Edison Spa (non quotate sul MTA) sono state presentate richieste di conversione per complessive n. 378.894 azioni di risparmio, pari allo 0,344% del capitale rappresentato della stessa categoria.

Per l’effetto della conversione, il capitale sociale di Edison, invariato nell’ammontare di 5.377.000.671 euro, risulta rappresentato da n. 5.267.224.718 azioni ordinarie e da n. 109.775.953 azioni di risparmio del valore nominale di Euro 1 cadauna.

Le azioni ordinarie rivenienti dalla conversione volontaria sono state messe a disposizione degli aventi diritto, a far data dal 5 aprile 2019, mediante contabilizzazione presso Monte Titoli S.p.A. sui conti deposito dei rispettivi intermediari.

Edison, esiti della conversione volontaria delle azioni risparmio in&n...