Edison cede la sede di Foro Buonaparte a DeA Capital Real Estate SGR

(Teleborsa) – Edison ha perfezionato l’accordo con DeA Capital Real Estate SGR per la vendita e il riaffitto della sede milanese di Foro Buonaparte. Il closing fa seguito alla firma dell’accordo avvenuta lo scorso 27 luglio e ha un valore di 272 milioni di Euro.

La società intende investire in Italia nel breve periodo le risorse liberate dalla cessione di questi asset non strategici, per sostenere il piano di sviluppo strategico di Edison che prevede il rafforzamento nelle rinnovabili, con l’obiettivo di avere il 40% del mix produttivo da fonti green entro il 2030, e l’ampliamento della propria base clienti.

In questo contesto si inserisce il recente accordo vincolante per l’acquisizione da Gas Natural Fenosa di Gas Natural Vendita Italia e del contratto per l’approvvigionamento di gas da Shah Deniz II, che permette di aumentare la base clienti della società del 50% e di diversificare ulteriormente le importazioni di gas.

Con la firma del closing, Edison cede la proprietà degli immobili al Fondo Ippocrate, fondo immobiliare alternativo gestito da DeA Capital Real Estate SGR, e sottoscrive contestualmente un accordo per l’affitto degli stessi per 12 anni, con la possibilità di rinnovare l’affitto alle stesse condizioni per altri 6 anni, alle migliori condizioni di mercato per questo tipo di operazioni. Il contratto prevede inoltre il diritto per Edison di riacquistare gli edifici milanesi di Foro Buonaparte 31 e 35.

© Italiaonline S.p.A. 2019Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Edison cede la sede di Foro Buonaparte a DeA Capital Real Estate ...