Edilizia, produzione in forte aumento in aprile

(Teleborsa) – C’è stato un boom del settore edile in aprile, con un forte aumento della produzione di costruzioni, dopo il calo riportato a marzo. Lo rivela l’ultimo rapporto mensile dell’Istat sul settore.

La produzione nelle costruzioni ha registrato infatti un aumento del 2,5% su mese, mentre gli indici di costo del settore segnano una crescita dello 0,1% per il fabbricato residenziale, dello 0,5% per il tronco stradale con tratto in galleria e dello 0,6% per il tronco stradale senza tratto in galleria.

Nella media del trimestre febbraio-aprile, la produzione diminuisce dello 0,4% rispetto ai tre mesi precedenti.

Su base annua il dato corretto per gli effetti di calendario evidenzia un aumento del 3%. Sempre su base annua, l’indice grezzo della produzione nelle costruzioni diminuisce dello 0,6%. L’indice del costo di costruzione di un fabbricato residenziale cresce dello 0,7%, mentre diminuiscono, rispettivamente dell’1,2% e dell’1,3%, gli indici del costo di costruzione di un tronco stradale con tratto in galleria e quello senza tratto in galleria.

Alla variazione tendenziale dell’indice di costo del fabbricato residenziale contribuiscono l’aumento del gruppo di costo Manodopera (+0,9 punti percentuali) e la diminuzione di quello Materiali (-0,2 punti percentuali).

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Edilizia, produzione in forte aumento in aprile