Ecomondo, FS Italiane per la tutela dell’ambiente

(Teleborsa) – Promuovere la mobilità integrata e sostenibile per la tutela dell’ambiente, in linea con gli standard europei, agli Stati Generali della “Green Economy”. E’ questo l’obiettivo del Gruppo FS Italiane alla ventesima edizione di Ecomondo, la Fiera Internazionale del Recupero di Materia ed Energia e dello Sviluppo Sostenibile, in programma a Rimini, dall’8 all’11 novembre 2016.

FS Italiane sarà presente con uno spazio espositivo interamente concepito con materiali a basso impatto ambientale e utilizzato per presentare idee e progetti relativi allo sviluppo  della mobilità “responsabile” attraverso le sfide della progettazione sostenibile delle infrastrutture e della mobilità integrata per il contenimento delle emissioni, incentivando le pratiche virtuose del “turismo dolce”.

Nello stand di FS Italiane ci saranno due importanti presentazioni: il Rapporto di Sostenibilità 2015 di Gruppo e l’Atlante delle Linee Dismesse, curato da RFI, nel quale sono raccolte schede dettagliate relative a circa 1.500 km di linee ferroviarie, lungo le quali sono collocate più di 400 stazioni e migliaia di fabbricati.

Il Gruppo FS Italiane parteciperà attivamente alla rassegna di Ecomondo per contribuire alla realizzazione di una piattaforma di conoscenza, progetti, incontri e laboratori con altri stakeholder italiani, mettendo a disposizione dei visitatori e imprenditori, uno sportello denominato “Tavolo per la promozione di progetti sostenibili”.

 

Ecomondo, FS Italiane per la tutela dell’ambiente