Ecobonus auto mette il turbo

(Teleborsa) – “Sono più di 16mila le prenotazioni per l’ecobonus auto. Noi abbiamo 500 milioni nel decreto agosto su questo settore, tra i settori fondamentali della nostra manifattura. Una parte delle risorse verranno utilizzate per realizzare un parco di ricarica, le famose colonnine, che sono fondamentali” per la “transizione”. Lo ha detto il Ministro dello Sviluppo economico Stefano Patuanelli, su Tg2 Post.

Patuanelli ha poi chiarito che i decreti sui superbonus al 110% “sono due”. Il “decreto più complesso dei requisiti tecnici ed economici cui devono rispondere gli interventi che si fanno è stato inviato per il concerto a Mef, infrastrutture e ambiente. Gli ultimi due hanno già dato il concerto, il Mef lo darà entro domani (oggi, ndr). Poi ci sarà la firma materiale e la pubblicazione, con la registrazione della Corte conti” e la “misura entrerà nella piena operatività”. Il secondo decreto, ha puntualizzato il Ministro, riguarda la modulistica e le modalità di trasmissione dell’asseverazione agli organi competenti, tra cui Enea.

Nel dl agosto ci saranno “500 milioni di previsione di spesa di cui una parte” servirà “per realizzare anche al parco di colonnine” per la ricarica delle vetture elettriche per “spingere la transizione”, ha detto il Titolare del MiSE confermando la misura contenuta nella bozza del dl agosto circolata nelle scorse ore.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

Ecobonus auto mette il turbo