eBay paga l’outlook deludente

(Teleborsa) – L’outlook fiacco continua a penalizzare Ebay.

Ieri sera a Wall Street chiusa il colosso dell’e-commerce ha annunciato utili e ricavi in crescita e migliori delle stime. A deludere sono state le previsioni future, giudicate insoddisfacenti.

Per questo il titolo ha perso terreno sia nella sessione afterhours mentre oggi sta cedendo al Nasdaq l’1,71% a 37,32 dollari dopo essere arrivato a perdere oltre sei punti percentuali.

Per quanto riguarda l’analisi tecnica, le maggiori attese vedono un’estensione del ribasso verso l’area di supporto stimata a 36,52 e successiva a 35,73. Resistenza a 37,78.

Le indicazioni non costituiscono invito al trading.

(A cura dell’Ufficio Studi Teleborsa)

eBay paga l’outlook deludente