EasyJet tornerà a volare su Bari e Brindisi. Onesti (ADP): “Favorirà ripresa turismo in Puglia”

(Teleborsa) – La ripresa dell’attività di easyJet in Italia coinvolge anche gli aeroporti di Bari e Brindisi, gestiti dalla società Aeroporti di Puglia. A partire dal 16 giugno ripartono i collegamenti aerei Bari- Milano Malpensa (con frequenza giornaliera) e il Brindisi-Ginevra (a cadenza settimanale), collegando la Puglia con il Nord Ovest del nostro Paese e con la Svizzera.

Tiziano Onesti, Presidente di Aeroporti di Puglia, ha accolto l’annuncio con soddisfazione, aggiungendo “mai come in questo momento avvertiamo forte la necessità di ristabilire quanto prima condizioni di normalità, ancorché in modo graduale e consapevole, per gli spostamenti tra importanti aree del nostro Paese e dell’Europa”.

Auspicando un un ulteriore ampliamento dell’offerta, soprattutto di quella internazionale, il Presidente ha ricordato che la riprogrammazione dei voli verso la Puglia “favorirà la ripresa dei flussi turistici che tanta importanza rivestono per l’economia” della regione, che si propone come meta attrattiva anche in una fase di allarme sanitario.

“Siamo molto contenti di poter finalmente tornare a volare in Italia, anche se inizialmente con un numero ridotto di collegamenti. Il trasporto aereo è un servizio fondamentale e svolgerà un ruolo cruciale nella ripresa dell’economia del Paese, consentendo la mobilità di persone e aziende”, commenta Lorenzo Lagorio, Country Manager di easyJet Italia.

© Italiaonline S.p.A. 2020Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

EasyJet tornerà a volare su Bari e Brindisi. Onesti (ADP): “Fav...