EasyJet lancia un warning sulla Brexit e crolla a Londra

(Teleborsa) – La Brexit fa paura alla compagnia low cost britannica EasyJet, che capitola e taglia le stime di fatturato, in considerazione dell’impatto negativo che l’Uscita della Gran Bretagna avrà sui viaggi.

Per ora, la compagnia aerea britannica ha ridotto la stima di fatturato, prevedendo un calo del 5% nel solo secondo trimestre, a causa dell’incertezza economica, che peserà sui consumatori e sulle decisioni di spesa, colpendo i viaggi.

Ci sarà anche un impatto negativo di 28 milioni di sterline sull’utile ante imposte. , anche per l’impatto degli scioperti, dei problemi di congestione a Gatwick e della tragedia Egyptair. 

La reazione del titolo alla City di Londra è stata drammatica, in quanto le azioni perdono circa il 18,6% del loro valore, zavorrando il Listino britannico.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

EasyJet lancia un warning sulla Brexit e crolla a Londra