E’ partita la corsa a Yahoo! Nomi di spicco tra i primi pretendenti

(Teleborsa) – A quanto pare non sono pochi i mostri sacri della Corporate America e della finanza statunitensi interessati a Yahoo!.

Bloomberg riferisce che oggi l’ex big del web che, come noto, si è messa in vendita per mettere fine alla lunga crisi, inizierà ad esaminare le richieste dei potenziali acquirenti.

Tra loro figurano i due colossi delle tlc Verizon Communications e AT&T, il più grande operatore via cavo degli Stati Uniti Comcast, e le società di investimento Bain Capital Partners, KKR & Co. e TPG. Tutte interessate alle attività “core” di Yahoo!, ossia a quelle riguardanti Internet.

Secondo il quotidiano, è improbabile che il primo round di offerte possa arrivare prima di un mese.

Venerdì scorso la società guidata da Marissa Mayer ha annunciato l’istituzione di una Commissione indipendente per esaminare alcune “opzioni strategiche” oltre a quella del “reverse spin-off”, ossia la separazione della quota che il Gruppo ancora detiene in Alibaba  dalle attività operative.

© Italiaonline S.p.A. 2021Direzione e coordinamento di Libero Acquisition S.á r.l.P. IVA 03970540963

E’ partita la corsa a Yahoo! Nomi di spicco tra i primi pretende...