E’ il BCE day ma il mercato non si aspetta novità

(Teleborsa) – Si riunisce oggi, 13 settembre 2018, il Consiglio Direttivo della Banca Centrale Europea, per fare il punto sulla situazione economica della Zona Euro e annunciare le decisioni di politica monetaria.

Le attese sono per un nulla di fatto sui tassi, che dovrebbero restare bassi ancora a lungo, mentre si attende la fine del Quantitative easing in programma a dicembre 2018 e un dimezzamento degli acquisti asset a 15 miliardi a partire da ottobre 2018.

La crescita economica sembra aver rallentato un po’ il passo mentre l’inflazione è tornata a crescere, portandosi attorno al target della BCE del 2%.

Restano però dei rischi, legati soprattutto al protezionismo e alla volatilità dei mercati finanziari.

Oggi i riflettori saranno dunque puntati sulle previsioni dei tecnici della BCE su PIL e inflazione, dalle quali si potrebbe capire se l’Eurotower ha intenzione di estendere o meno il programma di acquisto titoli.

E’ il BCE day ma il mercato non si aspetta novità